Narada Press
DECRETO PER GLI INCENTIVI ALLA PRODUZIONE DI ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI

Rubriche » Energie rinnovabili »

DECRETO PER GLI INCENTIVI ALLA PRODUZIONE DI ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI

ministero

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato il nuovo Decreto per gli incentivi alla produzione di energia da fonti rinnovabili, definendo modalità di accesso semplici al fine di promuovere l’efficacia, l’efficicienza e la sostenibilità degli oneri. Nell’ambito degli obbiettivi della Strategia Energetica Nazionale si evidenzia un graduale adattamento alle linee guida in materia di aiuti di Stato per l’energia e l’ambiente.

La bozza é stata trasmessa alle Autorità competenti per acquisire i relativi pareri. Ecco il testo bozza_decreto_interministeriale_mise_ambiente_23_settembre_2015

 

AIEL INCONTRA L’AGENZIA DELLE DOGANE E DEI MONOPOLI. Importante passo avanti nella lotta alla contraffazione del pellet: AIEL presenterà un’Istanza di tutela doganale per salvaguardare il marchio ENplus

enplusL’incontro fra AIEL e i rappresentanti delle Direzioni Centrali Legislazione e Procedure Doganali e Direzione Centrale Tecnologie per l’Innovazione dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli si è svolto il 24 marzo scorso a Roma, presso la sede di Via Mario Carucci 71, con l’obiettivo di avviare una collaborazione che porterà AIEL a presentare un’istanza di tutela doganale  volta a salvaguardare il marchio ENplus e le aziende che in Italia hanno ottenuto la certificazione. [Leggi il resto dell’articolo →]

 

Investire nel legno: una scelta responsabile e vantaggiosa (di Viliana Trombetta)

carlo colomboPer avere un’idea di crescita basta osservare le caratteristiche di un albero: solido e forte. Il legno dell’albero cresce anche quando intorno il terreno è difficile ed impervio. E porta aria pulita, bellezza, ecologia, fresco. Ed è questo l’esempio più calzante di come il legno nell’edilizia stia continuando a crescere, nonostante debba condividere il mercato con il mattone. Costruire con il legno  è naturale e purtroppo la società consumistica ha sempre avuto bisogno di commercializzare qualsiasi cosa a vantaggio esclusivo di un profitto che spesso si è rivelato apparente. Le qualità naturali del legno non hanno infatti bisogno di essere ottimizzate, perché grantiscono già  il livello massimo di tutti quegli aspetti importanti nell’edilizia, dall’isolamento acustico e termico, alla sismicità al comfort, al benessere. [Leggi il resto dell’articolo →]

 

Energia dal mare. Roma capitale della ricerca con il progetto MARINET.

mareRicavare energia dalle onde del mare: un obiettivo tanto ambizioso quanto costoso e complesso da raggiungere. Per facilitare la ricerca sull’energia dal moto ondoso, tre anni fa è nato MARINET, il “Marine Renewables Infrastructure Network” dell’Unione Europea, una rete che mette insieme strutture, metodologie e risorse provenienti dai migliori centri continentali. [Leggi il resto dell’articolo →]

 

Ad Arezzo l’Ospedale Verde: finalmente anche nel settore sanitario si comincia a lavorare con il risparmio energetico.

arezzo Si chiamerà Ospedale verde: il progetto è stato presentato dalla Asl di Arezzo al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio, per la partecipazione ad un bando per l’assegnazione di un finanziamento a fondo perduto, finalizzato alla promozione delle energie rinnovabili ed all’efficienza energetica. [Leggi il resto dell’articolo →]

 


.