Narada Press
>agenzia di comunicazione, radio, fiere, promozione ed informazione  aziendale e fieristica

Grande esposizione di meteoriti al Verona Mineral Show. Edizione n° 44. L’intervista a cura di Viliana Trombetta. Le radio dove vincere i biglietti per l’ingresso in Fiera a Verona.

meteorite Oltre 350 espositori in rappresentanza di 34 Nazioni, 20.000 mq di esposizione di minerali, fossili, gemme, pietre dure, bigiotteria, libri, coralli, conchiglie, lavorati, editoria, oggettistica, attrezzature. La novità di questa edizione è rappresentata dalla grande esposizione  “ Meteoriti “ e “Impatti” all’interno del padiglione n.7 della Fiera di Verona.
Circa 300 campioni provenienti in parte da collezioni private e in parte da  Università e Musei di tutte le tipologie di meteoriti, dalle condriti ordinarie a quelle enstatiti, dalle rare e preziose condriti carbonacee alle rarissime meteoriti lunari e marziane. Per chi ama esprimere il desiderio alla vista di una “stella cadente”, non occorrerà attendere la notte del 10 agosto. Tra i pezzi esposti meritano una segnalazione particolare:
la massa maggiore della caduta italiana di Albareto, del 6 luglio 1766 nella provincia di Modena, una delle meteoriti più antiche ritrovata nel nostro territorio;  un campione  di oltre 2 kg. della meteorite di Alfianello, caduta vicino Brescia nel 1883 e uno di 879 grammi della caduta di Girgenti del 1853. Inoltre, un campione della caduta di Bur Gheluai di oltre 15 kg ed un pezzo di circa 7 etti della meteorite marziana Dar Al Gani 670 .
Un’ esposizione dedicata alla storica miniera di Perticara in cui nei passati secoli si estraeva lo Zolfo evidenzierà alcuni momenti significativi della storia.
Ulteriori campioni, sia meteoritici che di materiale da impatto, provengono da una delle più grandi collezioni private di oltre 700 campioni tra cadute e recuperi di tutto il mondo.

Intervista ad uno dei maggiori collezionisti di meteoriti, nel settore privato:

Matteo Chinellato

ENTI PARTECIPANTI : Museo Civico Storia Naturale di Verona, Museo Civico di Brescia, Museo Zannato di Montecchio, Museo di Roncà, Museo Grotta di Fumane, Istituto Minerario di Agordo, Università Scienze della Terra di Urbino, Museo di Storia Naturale di Milano, Università agli studi di Modena e Reggio Emilia, Università di Roma e della Specola Vaticana. Avranno ospitalità come sempre per gli alti scopi umanitari la Onlus “Emera” e “ Medici senza Frontiere”.

Le radio dove vincere i biglietti:

CIAO RADIO (BOLOGNA); TPN HIT ENERGY (PORDENONE); RADIO SAN BONIFACIO (VERONA); RADIO 2 LAGHI (VARESE); RADIO CORTINA (BELLUNO); RADIO DIVA (ROVIGO); BABY RADIO (CHIOGGIA); RADIO RCS (VERONA).

Biglietto d’ingresso : Adulti € 7   –   ridotti (6/14 anni e over 70)  € 5
Orario dalle 9 alle 19
Prossima edizione  a dicembre, nei giorni 3 4 e 5

Info: www.veronamineralshow.com

La Narada Press è Media Partner dell’evento.

Viliana Trombetta


.