Narada Press
>agenzia di comunicazione, radio, fiere, promozione ed informazione  aziendale e fieristica

Presentata alla stampa Energethica 2008, dal 6 all’ 8 Marzo a Genova

Logo Energethica 2008

Genova, 20 novembre 2007. Con ampio anticipo si è tenuta questa mattina la conferenza stampa di presentazione di Energethica, 3° Salone dell¹energia rinnovabile e sostenibile in programma dal 6 all’ 8 marzo nel padiglione C della Fiera di Genova.
Sul tavolo dei relatori si sono alternati referenti dell¹amministrazione ligure e rappresentanti dei partner tecnici dell’evento, presentando alcune novità della prossima edizione.
“Siamo orgogliosi”, ha aperto la conferenza così Roberto Urbani, Amministratore Delegato di Fiera di Genova Spa, “di ospitare l¹evento, che in questi anni è cresciuto molto, sia sotto l¹aspetto dell¹affluenza di pubblico, sia per l¹importanza che ha acquisito nel dibattito sulle energie rinnovabili e sostenibili”. Nel proprio intervento l’ assessore all’ ambiente della Regione Liguria, Franco Zunino, ha sottolineato la portata interregionale, nazionale ed internazionale di Energethica, evento che ha contribuito a comunicare l¹impegno dell¹amministrazione regionale sul risparmio energetico e l¹uso di fonti di energia rinnovabile e sostenibile. Anche Maria Fabianelli, Amministratore Delegato di A.R.E Liguria spa, ha parlato del supporto dell¹Agenzia Regionale per l¹Energia alle amministrazioni pubbliche per porre in essere le linee guida di risparmio energetico e sostenibilità che anche Energethica promuove.
Per la Provincia di Genova, Cecilia Brescianini ha affermato: “Abbiamo presentato il progetto Sportello Energia proprio nell¹edizione 2007 di Energethica e vogliamo proseguire nell¹attuazione di un progetto che favorisca la conversione degli edifici pubblici da elementi passivi a produttori in loco di energia pulita”.
Edgar Mäder, Amministratore dell¹organizzatore di Energethica, Emtrad srl, ha illustrato brevemente l¹indirizzo della manifestazione sottolineando lo sforzo comune compiuto dalle varie parti coinvolte, a livello politico, istituzionale, tecnico e di ricerca.
Luca Marigo, Capogruppo rinnovabili c/o Thermochemical Power Group – Università degli Studi di Genova (DIMSET), coordinatore insieme a CNR- Area Ricerca Firenze dell¹area “idrogeno” e “acqua” di Energethica 2008, ha ricordato che uno degli obiettivi principali della partecipazione dell¹Università a Energethica è quello di sfruttare la manifestazione come ponte tra il mondo accademico e quello industriale, per favorire lo sviluppo tecnologico in senso “energethico”. Ha riordato inoltre le linee guida per l¹acquisizione del “marchio di qualità Energethica” , in corso di assegnazione al primo albergo genovese, Columbus Sea Hotel, che ha adottato misure di risparmio energetico e vuole comunicare tale impegno alla sua clientela.
Giorgio Mallarino, Ecocasa-Federabitazione, coordinatore del settore “edilizia sostenibile/bioedilizia/bioarchitettura” di Energethica 2008, ha presentato il “cantiere ecocasa” che con dimostrazioni pratiche simulerà nel padiglione un cantiere realmente in atto construito secondo i criteri e i principi della bioedilizia.
Alessandro Schena, Resp. del Servizio per il Trasferimento Tecnologico all¹Istituto di Fisica Applicata “Nello Carrara”, Consiglio Nazionale delle Ricerche, insieme a Francesco Vizza, ICCOM Istituto di Chimica dei Composti Organo-Metallici, e a Alberto Caravaggio, Firenze Tecnologia, ha parlato del coinvolgimento in Energethica concentrato sul tema dell¹idrogeno e sull’ organizzazione di un’ Isola della Toscana in fiera.
E¹ intervenuto poi Paolo Derchi, STAF Studio Tecnico Agro Forestale, coordinatore inseme a TPG dell¹area terra di Energethica 2008, anticipando la propria presenza al 3° Energethica per approfondire il tema dell¹energia da biomasse e della filiera bosco-energia. Il relativo convegno si concentrerà in particolare sulla filiera locale con le ricadute economiche del territorio.
Carlo Buonfrate, Coordinamento Imprese Banca dei Territori Intesa Sanpaolo, ha ricordato il sostegno di Intesa Sanpaolo all¹evento, sottolinando l¹impegno del gruppo bancario nei finanziamenti e nelle agevolazioni per l¹installazione di impianti di produzione energetica da fonti rinnovabili. Curioso apprendere che nel caso di impianti fotovoltaici il finanziamento arrivi a coprire anche il 100% dell¹investimento con erogazione anticipata.
È stata poi la volta di Furio Cascetta, Presidente di Wincomers, coordinatore dell’ area efficienza di Energethica 2008, che ha annunciato l¹approfondimento della propria attività convegnistica sul tema della domotica, solitamente considerata un giocattolo di lusso e non in rapporto stretto alla gestione efficiente dell¹energia. A questo proposito è stato invitato ad intervenire Paolo Mongiovì, presidente di Assodomotica, associazione delle maggiori aziende produttrici del settore: “Con l¹utilizzo di impianti domotici riusciamo a risparmiare sino al 30% del consumo energetico”.
Per Legambiente Liguria, coordinatore dell’ area vento e sole di Energethica 2008, è intervenuta Elena Dini: “Energethica è per noi un evento fondamentale perché contribuisce ad approfondire il tema energetico sottolineando nel modo corretto l¹importanza della sostenibilità delle fonti rinnovabili”.
Nuovo entrato nel comitato tecnico, Pier Paolo Rossodivita, in rappresentanza di ENEA Ente per le Nuove Tecnologie, l’Energia e l’Ambiente, ha illustrato l¹impegno dell¹ente nella diffusione della cultura del rispamio energetico. Quale miglior strumento di un¹iniziativa importante sul piano nazionale come Energethica?
Infine, Marinella Baldi della neocostituita AERE, Associazione Ambiente-Emissioni-Risparmio Energetico, ha sottolineato come sia fondamentale la volontà dell¹utente finale nel pretendere dagli installatori gli impianti e le nuove tecnologie di energia rinnovabile e sostenibile: questa consapevolezza e sensibilizzazione del privato è possibile anche grazie a iniziative come Energethica, che contribuisce a rendere accessibili a tutti le conoscenze e le informazioni su questo tema.
È insomma parsa chiara, oltre all¹approvazione da parte del mondo politico ligure, la compattezza della squadra dei partner di Energethica, ognuno dei quali apporterà al Salone dell¹energia rinnovabile e sostenibile, dal 6 all¹8 marzo 2008, la propria autorevolezza, le proprie competenze e le proprie attività rendendo questa manifestazione un vero laboratorio interattivo sul mondo dell¹energia rinnovabile e sostenibile.


.