Narada Press
>agenzia di comunicazione, radio, fiere, promozione ed informazione  aziendale e fieristica

VII° edizione per “Legno & Edilizia”: il futuro è del legno. Interessante programma di mostre speciali e convegni. Le aziende.

logo_52Saranno presenti oltre 250 aziende del legno provenienti da Austria, Belgio, Francia, Germania, Italia, Lussemburgo, Polonia, Portogallo,  Repubblica Ceca, Slovenia, Spagna e Svizzera,  su oltre 20.000 metri quadrati dei padiglioni di VeronaFiere  allestiti per ospitare legname e strutture in legno, travature e pannelli, macchine e utensili per la lavorazione del legno, legno da lavoro e semilavorati, casseforme e telai, case di legno e strutture da esterno, colle e vernici, sistemi di sicurezza, coperture e tetti, sistemi di fissaggio,  studi di progettazione, software e certificazioni oltre a stampa tecnica specializzata e rappresentanze di Enti e Associazioni di settore.

La fiera veronese (storicamente  la prima manifestazione impegnata a promuovere e guidare lo sviluppo dell’utilizzo del legno nell’ambito del settore delle costruzioni,  che si riconferma come la fiera di riferimento per il comparto),  ha riservato una vasta area alle tecnologie per la lavorazione del legno ove sarà possibile vedere centri di lavoro cnc,  impianti di segheria mobili e fissi, macchine per la lavorazione dei pannelli x-lam, impianti per assemblaggio, linee vita, soluzioni per  la movimentazione e la logistica, macchine utensili e accessori per il fissaggio e il trattamento di finitura delle superficie, software  specialistici e tanto altro ancora. L’ambientazione è stata pensata per consentire ai visitatori di osservare le macchine al lavoro,  impegnate nella dimostrazione pratica del ciclo produttivo.

Il legno è destinato a diventare sempre più l’elemento chiave di un nuovo modo di costruire rispettoso dell’ambiente, in grado di garantire prestazioni elevate e concorrenziale sotto l’aspetto economico e la manifestazione veronese si conferma come  un appuntamento improntato al dinamismo,  un’importante occasione d’incontro e di business per gli espositori e per  i visitatori in un momento in cui  iniziano a farsi più evidenti i segnali di un ritorno in positivo del mercato per la maggior parte dei comparti che compongono la filiera legno.

Ne parliamo con il Presidente dell’Organizzazione Piemmetispa, Promozione Manifestazioni Fieristiche, Dott. Ado Rebuli

Le previsioni di mercato per il 2011, relative a macchine ed impianti, già orientate a un cauto ottimismo, sembrano destinate a essere confermate. Infatti, l’andamento degli ordinativi nell’ultimo trimestre 2010 ratifica la ripresa, seppure lenta. Gli ordini delle imprese italiane sono cresciuti del 9,1 per cento rispetto all’analogo periodo 2009, mentre da oltreconfine sono cresciuti del 13,4 per cento; i dati sono coerenti con un’indagine qualitativa condotta da Acimall,  Associazione Costruttori Macchine Lavorazione Legno, secondo la quale il 44 per cento degli intervistati ha registrato un trend di produzione positivo, il 48 per cento una sostanziale stabilità e solo l’8 per cento ha lamentato un calo. Nel breve periodo i  segnali dall’estero sono di moderato ottimismo,  mentre sul fronte interno si conferma un trend stabile.

LEGNO&EDILIZIA ha articolato una serie di incontri dedicati al mondo delle costruzioni di legno, a sostegno e promozione dei vari comparti  rappresentati all’interno della manifestazione. Tra i principali eventi in programma ricordiamo il convegno dedicato a “XLAM la nuova  frontiera delle costruzioni in legno” che illustrerà la tecnologia costruttiva Xlam o CLT , la stessa utilizzata dall’IVALSA, Istituto  per la valorizzazione del legno e delle specie arboree di San Michele all’ Adige in Trentino, per il più importante progetto di ricerca su edifici antisismici. Durante il convegno sarà trattato per la prima volta  l’argomento delle modalità produttive di questi pannelli,  oltre alle modalità di caratterizzazione in laboratorio e le sue ottime prestazioni di resistenza sismica, al fuoco, acustiche e termiche.
Il Forum Legno Bau Verona (FLI 2011), dedicato all’edilizia in legno si propone come piattaforma di scambio informativo e formativo  per il settore delle costruzioni di legno. Per questo offrirà a costruttori, progettisti, ingegneri e architetti la possibilità di dar conto delle loro esperienze e realizzazioni nonché dei loro obiettivi nel campo delle opere portanti e delle costruzioni di legno e favorirà allo stesso tempo un utile confronto tra gli architetti e i progettisti, i responsabili degli enti preposti al controllo e alla supervisione  delle opere edili, i costruttori in legno e gli artigiani, gli esperti e gli addetti alla formazione. “Conoscere, Insegnare, Fare” è il  titolo di un seminario che chiarirà quali sono le basi per progettare e costruire con il legno, due giornate di studio coordinate d al prof. arch. Franco Laner, Università Iuav di Venezia con la partecipazione di esperti e docenti universitari. Il seminario ha una forte  connotazione propedeutica e di conoscenza delle nozioni di base per progettare, calcolare e costruire col legno, alla luce sia delle nuove  Norme tecniche sulle costruzioni che hanno legittimato il legno come materiale strutturale anche nel nostro Paese. Di grande interesse i Workshop  “Sotto il tetto CErtificato” dedicati allo sviluppo di Corsi su temi diversi,  promossi da Colorificio Feroni, Borga Italia, New Eco Roofing,  Methodo Engeeniring, lazzarizenari.it, Holzcert e “Il legno nell’edilizia: innovazioni dall’Austria” a cura di Sezione Commerciale Austria.

Per le aree speciali, in tema di verniciatura Ecocoating Wood si propone di presentare, discutere e promuovere prodotti, tecnologie e trattamenti funzionali a raggiungere gli obiettivi di alte prestazioni e resa estetica con un basso impatto ambientale, in grado di tutelare la salute dei lavoratori.

L’edizione 2011 di LEGNO&EDILIZIA inaugura una nuova, prestigiosa sezione: LEGNO&PAVIMENTI, mentre la sezione espositiva “TETTO & PARETI” darà modo ai lattonieri, ai coperturisti, alle imprese edili, come pure ai progettisti, di trovare ciò che può essere utile alla loro attività.

Da non perdere anche una visita all’ Holz Village, un’area dimostrativa ed espositiva dedicata alle diverse fasi della progettazione e della  costruzione di strutture in legno.

Tra le aziende presenti a Legno&Edilizia 2011:

Silcart, produttore di supporti flessibili per pannelli in poliuretano e teli bituminosi sottotegola. Parla il Responsabile della Comunicazione, Ing. Federico Granzotto

Peter Cox, tecnologie per il recupero edilizio. Le novità presentate dal Direttore Tecnico Gaetano Lauricella

Tooltechnic Systems, sistemi di lavorazione  per professionisti del settore del legno e metallo. Parla il Trainer Protool, Capano Gianluca

Riwega, prodotti per la impermeabilizzazione e la tenuta all’aria e al vento delle costruzioni in legno. Parla il Direttore Tecnico, Claudio Pichler

HDG, prodotti a basso impatto ambientale, l’attenzione alla qualità ed alla certificazione. Parla il Geom. Alberto Bacchini

La Narada Press Communication è Media Partner dell’evento.

Tutte le informazioni al sito ufficiale della manifestazione: www.legnoeedilizia.com


.